Il nome “LE VIOLE” si ispira ad una canzone di De Andre, è una camera di 13 mq con letto matrimoniale, piccola ed intima non ha armadio ma due comodi contenitori alloggiano i bagagli. Wi-fi e TV satellitare. Il colore della Camera ha i toni del viola e del rosa. Il bagno, privato, è  esterno alla Camera,  esattamente di fronte. La finestra si affaccia su una piazzetta caratteristica e dominata dalla Chiesa dei Santi Cosimo e Damiano, splendido esempio di architettura di origine medievale. Durante i mesi estivi il centro storico invita a intrattenersi all’aperto,  per un aperitivo o per la cena in tanti locali e dehors diffusi nelle sue caratteristiche piazzette, è il cuore pulsante della “movida” genovese , pernottare al suo interno vuol dire farsi coinvolgere dalla sua vivace atmosfera.

TORNA ALLE CAMERE